FRANKMANIA DI TUTTO DI PIU

ARGOMENTI VARI
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiIscrivitiAccedi
Condividere | 
 

 Cccam config ..questo sconosciuto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
brippi68



Messaggi: 4
Data d'iscrizione: 04.02.12

MessaggioOggetto: Cccam config ..questo sconosciuto   Mar Feb 07, 2012 12:02 am

Grazie ad Albyy3 se possiamo leggere questo.. fatene buon uso!

Specifiche F/C Line - Hops - Reshare - ECM - EMM - sa/ua/ga

CCcam.cfg (snello)

F: User_Client Passwd_Client 3 0 0 { 0:0:1 }

C: Host_Server.dyndns.org 12000 User_Server Passwd_Server no

LOG WARNINGS : /tmp/warnings.txt
SHOW TIMING : yes
SERVER LISTEN PORT : 12313 <--Porta a piacere

PROVIDERINFO FILE : /var/etc/CCcam.providers
CAID PRIO FILE : /var/etc/CCcam.prio
CHANNELINFO FILE : /var/etc/CCcam.channelinfo

CARD INFO PORT : 14000
ONLINE CLIENTS PORT : 15000
ONLINE CONNECTIONS PORT : 15001
ONLINE SHARES PORT : 15002

B: /dev/sci0 07 <-Slot sotto con bloccati tutti gli EMM u/g/s
B: /dev/sci1 07 <-Slot sopra con bloccati tutti gli EMM u/g/s
DISABLE EMM : yes
EXTRA EMM LEVEL : no

SECA HANDLER: 4
ALLOW WEBINFO: yes

TELNETINFO LISTEN PORT : 16000
TELNETINFO USERNAME :root
TELNETINFO PASSWORD :PASSWD_SERVER

WEBINFO LISTEN PORT : 16001
WEBINFO USERNAME : root
WEBINFO PASSWORD : PASSWD_SERVER

SOFTKEY FILE : /var/keys/SoftCam.Key
AUTOROLL FILE : /var/keys/Autoroll.Key

ZAP OSD TIME : 3
OSD USERNAME : root
OSD PASSWORD : PASSWD_SERVER
MINI OSD : yes

Specifiche F Line

F: User Passwd

Egli ottiene mia carta locale + 5 hop e può condividere a 1 hop (default)
Ottenere Key (se Yes nella CLine)(default)
Ottenere EMM (aggiornamenti)(default)

F: User_Client Passwd_Client 3 0 0 { 0:0:1 } {} {} user.no-ip.info

Primo campo 3 0 0 dove
3--> livello di hops da tè, in pratica quello che può ricevere da tè un client ;
0--> Non si ricevono le Ke#s dal server sul Client;
Se si mette il valore ad 1 allora si passano le K#ys dal Server;
0--> Non dÃÂ*i la possibilitÃÂ* al client di aggiornarti la card (REMM) ;
Se si mette il valore ad 1 allora si permette al Client di aggiornare.

secondo campo { 0:0:1 }
{ 0:0:1 } --> il client non può resharare
{ 0:0:2 } --> il client può resharare ancora 1 volta
{ 0:0:3 } --> il client può resharare ancora 2 volte
{ 0:0:4 } --> il client può resharare ancora 3 volte.. e così via.
================================================
F: USER PASS 3 0 0 { 0:0:1 } { } { } Host_User.no-ip.info.com

{ }= cosa si vuole mandare (caid:id) ed a quanti downhops;
{ }= cosa si vuole Filtrare a livello di caid provider e canale (caid:id:sid)
{ }= l'orario nel quale permettete lo share (es. { 13:00-24:00 }

Host_User.no-ip.info.com (si mette alla fine per identificare univocamente il Client)
================================================
Al Client si deve dare una C Line strutturata in questo modo :

C: HostServer.dyndns.org 12000 User_Client Passwd_Client no (oppure yes nel caso si volesse condividere anche le K#ys residenti nel Server..ed in questo caso allora sulla F Line bisogna per forza di cose mettere 3 1 0

valori delle 3 cifre

Cerchiamo di capire il valore delle tre cifre !!

F: User_Client Passwd_Client 3 1 1

I campi " 3 1 1 " in riga F (nel server) e il corrispondente campo YES in riga C (nel client) servono per far aggiornare la scheda da remoto.
3 = Hops
1 = Con il corrispondente Yes nella CLine del Server ,ricevero' le Key dall' Emulatore del Server (chi mi invia)
1 = Se e' a livello 1 ,il Server potra' fare REMM cioe' EMM da Remoto (il Server mi aggiorna la Card via rete).

F: User_Client Passwd_Client 0 0 0

Consento la visione solo della mia Card in Locale Non riceve Key
Il Server non mi aggiornera' la Card

F: User_Client Passwd_Client

Il Client ottiene mia carta locale + 5 hop e può condividere a 1 hop (default)
Ottenere Key (se Yes nella CLine)(default)
Ottenere EMM (aggiornamenti)(default)
================================================
valori parentesi graffe

Cerchiamo di capire il valore delle Parentesi Graffe !!

F: User_Client Passwd_Client 3 1 1 { 0:0:1 } --> il client non può resherare.
F: User_Client Passwd_Client 3 1 1{ 0:0:2 } --> il client può resherare solo a un hops.
Metto 0:0:x perchè il numero zero rappresenta tutti i provider e codifica.

F: User_Client Passwd_Client 0 1 0 { 0100:000080:0, 0622:000000:1, 0500:000000:2 }

0 1 0 solo la nostra card locale
0100:000080:0 non riceve
0622:000000:1 solo per se stesso
0500:000000:2 per sestesso + un hop.
Ottenere Key (se Yes nella CLine)
Non ottenere EMM (aggiornamenti).

F: User Passwd 0 0 0 { 0:0:1 }
Consenti la sola visione della mia Card in Locale (trasmetti solo la Card che hai nel DreamBox)
Non permetti il Reshare
Non riceve Key
Il Server non mi aggiornera' la Card

Se invece si desidera qualcosa di più mirato:
F: User Passwd 0 0 0 { 0919:000000:1 }
In questo caso si è specificati il provider e la codifica.
Con il comando { 0919:000000:x } dici solo quante volte la carta può essere resherata!!


F: User Passwd 3 1 1 { 0:0:2 } = reshari a un hops tutti i provider e codifiche
F: User Passwd 3 1 1 { 0919:000000:2 } = reshari a un hops il provider Sky nds
Il max reshare e' a 8(default)

Specifiche C Line :

#C: <hostname> <porta> <username> <password> <wantemus> ( { caid:id(:uphops), caid:id(:uphops), ... } )

<wantemus> Si mette no/yes se si vuole mandare o meno le keys residenti nel Server.. in questo caso nella corrispondente F Line ci deve essere :

F: User Passwd 3 1 0 { 0:0:2 }

( { caid:id(:uphops), caid:id(:uphops), ... } )
In questa parentesi graffa è possibile filtrare sia il CAID che ID ma non il SID (purtroppo, mi sÃÂ* l'unica limitazione della 3C)

esempio di filtraggio del Ns provider (0919-093b) :

C: Tuo_Host 12000 User Passwd no { 0:0:3, 0919:0:0, 093b:0:0 }

In questo modo in una determinata C line neghiamo il pescaggio del provider nostrano. Questo serve nel caso ci siano conflitti o ping molto bassi tra C Line..

-Hops = distanza, quindi la distanza che puoi ricevere da un Server,, se il Server te lo permette puoi ricevere a monte da lui in base a quanti hop ti mette nella F line,, ad es :

F: User_Client Passwd_Client 3 0 0 { 0:0:1 } {} {} user.no-ip.info

3 = distanza che il Server ti permette di ricevere oltre lui,, quindi in questo caso tu puoi ricevere oltre lui anche a dista 3,,

-Reshare = Questo dipende sempre dal Server dandoti o meno il permesso di "dare" anche ad altri altre a tè strutturando sempre una F Line :

F: User_Client Passwd_Client 3 0 0 { 0:0:1 } {} {} user.no-ip.info

1 = In questo caso NON si ha diritto di "dare",, il valore deve essere minimo 2,, in quest'ultimo caso si può "dare" ancora 1 volta oltre tè.. e così via.

Per chi usa la sola 3C e vuole far passare SOLO gli EMM "ua" deputati all'aggiornamento della card Cielo :

Alla riga "B" = 05..

# B: /dev/sci0
# 00 - nothing
# 01 - sa blocked
# 02 - ua blocked
# 04 - ga blocked
# and sum of for combinations
e quindi :

00 = niente blocco
01 = blocco dei comandi inviati al seriale della carta (SA)
02 = blocco dei comandi inviati only address (UA)
04 = blocco dei comandi inviati global address (GA)
mentre sommando i valori aumentiamo le combinazioni ecco perke 07 e' blocco totale 01+02+04=07

termini sa/ua/ga :
sa = shared address (Singolo e/o diretto a tutti) ;
ua = unique address (singolo utente) ;
ga = group address (gruppo di utenti)..

ECM-EMM-INTERAZIONE CON SMARTCARD

Il gestore può interagire con ogni singola smartcard mediante l'invio di due tipi di pacchetti: gli :
ECM ( Entitlement Control Message )
L'ECM è un messaggio contenente la chiave crittografata necessaria al descrambling dei servizi. Se l'utente possiede le necessarie abilitazioni, la chiave riporta in chiaro il servizio richiesto e gli
EMM (Entitlement Management Message). Questi ultimi sono dei messaggi di gestione che i provider inviano alle card per impostarne e aggiornarne alcuni valori, come ad esempio la data, per aggiungere o rimuovere ch id, aggiornare key, masterkey, impostare la nazionalitÃÂ* della carta ecc… Gli EMM possono essere indirizzati ad una singola smartcard o ad un gruppo di esse. Un ECM invece porta con se le informazioni per decodificare un canale criptato (Pay TV o Pay-Per-View) ed è indirizzato a tutte le smart card IRDETO e viene generato ogni circa 2 secondi.
I valori dei PID dei pacchetti ECM/EMM sono specificati nella PMT (Program Association Table).
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 

Cccam config ..questo sconosciuto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
FRANKMANIA DI TUTTO DI PIU ::  :: -